Visualizza Post

Mega Bloks Challenge #3: Costruisco macchine fantastiche!

Partners (Italian), Per gli insegnanti, Per i creatori, Per i genitori by The Creatubbles TeamLascia un Commento

Durata:  Lunedì 27 Marzo – Venerdì 7 Aprile

Galleria: Costruisco macchine fantastiche https://www.creatubbles.com/galleries/LxwRdr4Z

Descrizione:  

La nuova proposta creativa con i blocchi Mega Bloks incoraggia l’ideazione e la progettazione giocosa di macchine e attrezzi fantastici: Il teletrasporto tascabile, la macchina che fa i compiti per noi, la fabbrica per vestiti che non si sporcano…

Spazio per pensare a cose che oggi non esistono e realizzare i nostri primi progetti. “E’ un gioco sì ma tutto quello che ci circonda è nato così. 

Chiamatemi maker, genio o inventore

io immagino macchine a tutte le ore:

per fare gelati, giocattoli e pace

per fare quello che serve e che tanto mi piace.”

Maestra Cristiana

Regole del concorso:

Per essere ammessi alla premiazione finale assicuratevi di caricare le vostre Mega creazioni entro il 4 Aprile nella galleria dedicata alla proposta della settimana.

Cliccate sui link come da indicazione dell’icona di caricamento nella galleria concorso.

Schermata 2017-03-24 alle 14.43.33

Troverete le informazioni generali per partecipare all’evento sul Blog ufficiale “Corcorso per Mega Creatori su Creatubbles

Approccio didattico e obiettivi:

Questa proposta incoraggia l’ideazione e la progettazione giocosa. Come nelle precedenti gallerie di Creatubbles continuiamo a sostenere la creatività dei piccoli e incoraggiare l’esplorazione e la condivisione di idee con creatori di tutta italiana e nel mondo in uno spazio dedicato a loro.

Ecco una creazione per prendere spunto ed ispirazione:

Schermata 2017-03-24 alle 14.48.45

La macchina per pulire il cielo

Autrice della proposta:

A guidare e ispirare la sfida creativa di questa settimana è la maestra digitale Cristiana Zambon, blogger di Righe Quadretti e Byte, Fondazione Mondo Digitale, profilo Creatubbles ctbl.es/cristiana, che ci accompagna nel nostro viaggio di esplorazione creativa con i mattoncini di Mega Bloks e l’iniziativa “Mega Opere – Crescere alla grande”.

Visualizza Post

Concorso per mega costruttori su Creatubbles

Per gli insegnanti, Per i creatori, Per i genitori by The Creatubbles TeamLascia un Commento

Al via il Mega-Bloks Challenge 2017 sulla piattaforma di Creatubbles!

Una grande iniziativa per coinvolgere e stimolare la fantasia di classi di giovanissimi studenti “mega costruttori” pronti a creare, sfidarsi e condividere scoperte e creatività con altri studenti e scuole in tutto il mondo sulla gallerie di Creatubbles.

 

Mega Bloks è un prodotto di Mattel ideato per stimolare la fantasia dei bambini accompagnandoli nelle diverse fasi di crescita. I mattoncini colorati propongono diverse attività di gioco in base allo sviluppo cognitivo del bambino che viene così stimolato a creare con le sue mani nuove possibilità di interazione. Mega Bloks si propone come un utile strumento anche per le scuole e gli insegnanti per conciliare il gioco all’apprendimento.

Mega Bloks ha invitato gli insegnanti di tutta Italia a creare insieme ai propri studenti nuove opere creative e a caricarle sulla piattaforma Creatubbles, e ha messo a disposizione una scatola di mattoncini Mega Bloks “First Builder” per i primi 50 insegnanti e classi che ne hanno fatto richiesta.

 

 

La gara all’ultimo mattoncino si svolgerà da Febbraio a Giugno 2017 e si rivolgerà alle scuole dell’infanzia e al primo anno della scuola primaria. Tutte le creazioni, condivise su Creatubbles nelle gallerie dedicate alle Mega Opere saranno poi valutate da una speciale giuria Mattel che selezionerà il progetto che più dimostrerà l’utilizzo creativo dei mattoncini Mega Bloks.  

Gli studenti con l’aiuto delle maestre potranno pubblicare le loro idee e progetti, collaborare e ispirarsi gli uni con gli altri insieme a studenti di altre scuole, scambiare feedback sulle loro creazioni in uno spazio sicuro e aperto a creatori e scuole da ogni parte del mondo.

 

Animaletti fantastici

Leggi Tutto

Visualizza Post

Creatubbles in classe

Per gli insegnanti, Per i creatori, Per i genitori by Cristiana ZambonLascia un Commento

Cristiana Zambon, insegnante di scuola primaria e esperta in innovazione, è blogger per Fondazione Mondo Digitale del suo Righe quadretti e bytesostenitrice della Flipped Classroom, ha partecipato come relatrice al meeting nazionale Flip me: Presente imperfetto, futuro capovolto il 7 Ottobre a Roma e ha condiviso la sua esperienza di didattica creativa sulla Genius Hour e Creatubbles. 

Ci parla qui della sua esperienza di condivisione su Creatubbles insieme ai suoi studenti. Potete connettervi con il suo profilo Creatubbles, ecco il link https://ctbl.es/cristiana.

Leggi Tutto

Visualizza Post

Prima edizione del concorso annuale Hue Animation: il calendario dell’Avvento

Per gli insegnanti, Per i creatori, Per i genitori by The Creatubbles TeamLascia un Commento

L’inverno è dietro l’angolo e già si sente nell’aria l’allegria delle feste in arrivo.
Siamo entusiasti di collaborare con la HUE Animation per la loro prima edizione del concorso “Il calendario dell’Avvento”. Uno studente o una classe potranno vincere una HUE Animation Studio ogni giorno che precede il Natale, a partire dal 1 dicembre!

Leggi Tutto

Visualizza Post

Creatubbles e FujiTV insieme per un evento globale di collaborazione su Minecraft

Iniziative Minecraft, Per gli insegnanti, Per i creatori, Per i genitori by Marco VigeliniLascia un Commento

Inizi di Agosto. La scuola e’ finita da un bel po’. Ripenso all’esperienza promossa dalla piccolissima scuola di Allumiere di coinvolgere scuole straniere con l’obiettivo di mettere in contatto giovani lontanissimi svariati km ed avvicinati virtualmente sfruttando l’arte da loro stessi creata fisicamente a scuola.

Bambini desiderosi e supermotivati nel voler mostrare le proprie capacità artistiche e le peculiarità dei luoghi in cui vivono ad altri residenti in continenti differenti dall’Europa, in altri emisferi oppure in piccoli spruzzi di terra vulcanica circondati dall’oceano. Ricordo la sorpresa dei ragazzi ed i loro occhi sgranati quando lessi l’incipit di una email ricevute dall’estero: “Aloa from Hawaii!”.

Strumenti utilizzati: un gioco – Minecraft – e la piattaforma sociale creativa per bambini Creatubbles.

L’estate e’ trascorsa serenamente, intervallata da altre esperienze come quelle vissute nella bellissima cornice della tenuta H-Farm con giorni interi dedicati allo studio del coding ed allo sviluppo della creativita’ attraverso il gioco Minecraft. Anche in quell’occasione i bambini hanno apprezzato la possibilita’ di unire la fisicita’ di un oggetto realizzato da loro stessi, posizionarlo su un tavolo e ritrovarlo, tale e quale, all’interno del mondo Minecraft per personalizzare ulteriormente le proprie creazioni virtuali.

Stessa musica: Minecraft e la mod Creatubbles.

Quasi ferragosto. Arriva un’altra email. L’emittente giapponese Fuji TV sta sponsorizzando un evento per bambini promosso dalla Waseda University di Tokyo basato proprio sulla sensibilizzazione all’arte e da realizzare con Minecraft.
Minecraft e la mod Creatubbles scaldano i motori!

1471687104creation

Il giorno dopo mi ritrovo gia’ in un mondo Minecraft insieme al professore giapponese Junichiro Kobayashi ed al CEO di Creatubbles Paul Greenberg per mettere in pratica le idee che ci sono venute in mente in meno di 24 ore.

Dieci giorni dopo quell’email l’evento ha inizio. Sono saliti a bordo dell’iniziativa un paio di educatori australiani con i loro ragazzi ed il gruppo israeliano di GamesForPeace, promotori di dialoghi tra culture differenti attraverso il gioco.

Abbiamo concordato tutto nei minimi dettagli, soprattutto l’orario d’inizio. Si comincia alle ore 15:30 giapponesi, le 16:30 australiane, le 9:30 israeliane, le nostre 8:30 italiane e, sfortunatamente per Jason Wilmot – l’autore del video riassuntivo dell’evento – connesso dal Nebraska, le 1:30 americane.

In diretta skype ci accolgono tanti bambini giapponesi che i miei figli – Benedetta ed Andrea – e la maestra Alisia salutiamo con un improbabile “Ohayō min’na” cioe’ “Buongiorno a tutti”, accompagnato da un foglio di carta bianca su cui mia figlia Benedetta ha provveduto, per concretezza, a trascrivere a caratteri cubitali il nostro ben piu’ universale “CIAO”.

L’entusiasmo sale ed i bambini non vedono l’ora di mostrare i loro lavoretti: una volta connessi si entra in una riproduzione virtuale del museo del Louvre con tante pareti vuote in attesa di essere riempite dalle opere dei partecipanti. Inserito il proprio quadro si provvede a posizionare un cartello Minecraft con la descrizione ed il nome dell’artista; poi si corre ad ammirare le esposizioni degli altri piccoli artisti.

1471685710creation

Fuori dal museo del Louvre insieme alla maestra Alisia cerchiamo di realizzare una sorta di torre internazionale le cui pareti sono la rappresentazione di tante bandiere; nel frattempo Benedetta ed Andrea costruiscono, sotto forma di Pixel Art, un enorme Super Mario vera icona giapponese utilizzata di recente anche dal premier Shinzo Abe per ricordare l’appuntamento con le olimpiadi di Tokyo 2020.
A questo punto un video vale molto piu’ di mille parole.

Con Minecraft e la mod Creatubbles la creatività dei ragazzi va veramente ogni oltre limite.

Hai creazioni realizzate con Minecraft? Condividile su www.creatubbles.com.